Corso Posturale Mézières

Corso Posturale Mézières

Crediti ECM: 50

1° Seminario: 30 Giugno – 01 – 02 luglio 2023

2° Seminario: 08 – 09 – 10 Settembre 2023

3° Seminario: 20 – 21 – 22 Ottobre 2023

4° Seminario: 19 -20 – 21 Gennaio 2024

Corso Posturale Mézières

Descrizione

Il Corso Posturale Mézières ci permette di avere un approccio riabilitativo e terapeutico globale ed efficacissimo per affrontare e risolvere, sia dal punto di vista sintomatologico che causativo, una vasta gamma di patologie comunemente diagnosticate in ambito medico-ortopedico ma che poi non riescono ad essere trattate in modo soddisfacente dal punto di vista fisioterapico.

La metodica riabilitativa, messa a punto da Françoise Mézières nel corso di vent’anni di pratica e, successivamente, in altri venti di approfondimento e divulgazione, è una delle discipline riabilitative più che mai attuale ed innovative.

Al giorno d’ oggi tutti sappiamo cosa vuol dire olismo, globalità, Catena Muscolare, meccanismo di compenso, e cerchiamo di  agire ricercando la causa di una disfunzione e di un’ algia.

Ma all’epoca di Mézières, cioè fino a 2 o 3 decenni fa, queste nozioni erano completamente ignorate ed è in gran parte grazie a lei se oggi fanno parte della nostra cultura riabilitativa e del nostro bagaglio terapeutico.

Françoise Mézières si distingue per un approccio originale all’uomo e alla malattia, dove l’essere umano è considerato nel suo insieme.

Per Lei, ogni parte del corpo è intercomunicante attraverso i muscoli organizzati in “Catene Muscolari”.

Per diverse ragioni, queste catene muscolari hanno spesso tendenza ad essere troppo tese e corte, fatto che provoca una limitazione ai movimenti e destabilizza la statica corporea attraverso dei meccanismi adattativi e di compenso.

Di conseguenza, l’arte terapeutica del Fisioterapista Mézièrista consisterà nel ripercorrere a ritroso la catena delle compensazioni instauratesi nel corpo, cercando così la, (o le) causa (e) primaria (e).

A questo fine vengono utilizzate delle posture di allungamento che permettono di guadagnare un allungamento, una elasticizzazione e un rilassamento delle catene muscolari contratte e/o retratte.

Queste posture interessano il corpo nella sua totalità e mirano a correggere i diversi squilibri in contemporanea. Questo lavoro richiede la partecipazione attiva del paziente.
Al di là della sua azione curativa, questo metodo ha una vocazione educativa e preventiva.

Si ha anche una ripercussione benefica sull’equilibrio del sistema neuro-vegetativo, una riarmonizzazione dello schema corporeo e favorisce la presa di coscienza delle somatizzazioni.

Come si svolge il Corso Posturale Mézières?

La pratica rappresenta la parte predominante del corso con trattamenti eseguiti e illustrati dai docenti direttamente sui pazienti già a partire dal primo stage.

La didattica, la pedagogia e il numero di docenti/monitori per numero di allievi, rendono l’apprendimento perfettamente assimilabile nei 12 giorni distribuiti su 4 seminari (incontri) del corso.

Essendo un metodo che prevede l’esame continuo del paziente e la ricerca dei compensi che questo mette in atto nel momento in cui cerchiamo di allungare le Catene Muscolari, durante il corso è altamente consigliato avere un abbigliamento comodo che permetta l’osservazione e la possibilità di lavorare sui muscoli e le articolazioni.

Tra il materiale didattico, oltre alle dispense cartacee ad ogni seminario, verrà fornito il libro di M. Nisan “Metodo Mézières – rivoluzione in Fisioterapia” e una Fascia di lavoro Mézières.

I docenti sono disponibili per contatti, consigli ed eventuali domande o dubbi anche al di fuori dei seminari.

Durante i seminari è inoltre possibile, previo accordo con i docenti, portare dei pazienti privati per dei trattamenti dimostrativi durante le lezioni.

Terminato il corso, è possibile rifrequentare, gratuitamente, una o più giornate delle edizioni successive e/o, in funzione della sede e della capienza delle sale, previo accordi con la segreteria, uno o più seminari.

Destinatari

Fisioterapisti e Osteopati.

Numero minimo iscritti: 20

numero massimo iscritti: 24

Durata

Durata: Quattro seminari di 3 giorni ciascuno (venerdì, sabato e domenica)

Totale di 92 ore di lezioni pratiche e teoriche.

Corso Posturale Mézières

1° – Seminario

I FONDAMENTI DEL METODO

  • Presentazione, storia
  • Cos’è il metodo Mézières: Concetti base
  • La forma determina la funzione – Nozione di forma armoniosa
  • Regole fondamentali enunciate da F. Mézières – Le leggi e i principi
  • Le diverse modalità di lavoro in Mézières
  • Esame del soggetto – lettura del corpo:
  • frontale, dorsale, sagittale, in flessione anteriore, supino
  • Esame della modalità respiratoria del paziente
  • Anatomia palpatoria a livello del torace
  • La postura: definizione
  • Le 4 Catene Muscolari di Mézières
  • La Catena Muscolare Posteriore: descrizione
  • Il Diaframma, muscolo della respirazione e della statica
  • Lavoro sul Diaframma
  • La postura supina
  • Azione delle rotazioni e delle inclinazioni del capo sul torace
  • La Postura supina A. I. alla verticale
  • Regole e modalità: principali compensi e correzioni
  • Manovre preparatorie
  • Indicazioni e Controindicazioni
  • Postura supina semi-globale (esame)
  • Postura in piedi in affondo anteriore (dimostrazione)
  • caso clinico – trattamento su paziente

2° – Seminario

GLI ARTI INFERIORI E IL BACINO

  • Ripasso del seminario precedente
  • La Catena Muscolare Posteriore a livello degli arti inferiori
  • Esame arto inferiore “lettura del corpo”
  • Manovre preparatorie
  • Anatomia palpatoria del piede
  • Postura da seduti: modalità e correz. dei compensi
  • Le autoposture
  • Ginocchio: anatomo-fisiologia
  • I Dismorfismi dell’arto inferiore:
  • ginocchio varo – valgo – lavoro pratico
  • Le sindromi rotulee
  • Il piede: anatomo-fisiologia
  • Piede cavo – piatto – lavoro pratico
  • Alluce valgo – lavoro pratico
  • Azione delle rotazioni e delle inclinazioni del capo sul torace: approfondimento
  • L’anca e il bacino: anatomo-fisiologia
  • L’osso sacro
  • Lo Psoas – lavoro pratico
  • Il Piriforme – lavoro pratico
  • Il quadrato dei lombi – lavoro pratico
  • I muscoli glutei “catena mio-fasciale esterna”
  • Postura supini un A.I. verticale alla volta
  • caso clinico – trattamento su paziente

3° – Seminario

LA COLONNA – CINGOLO SCAPOLARE

  • Ripasso del seminario precedente
  • La colonna lombare
  • Le lombalgie
  • Le diverse patologie
  • La scoliosi
  • Lavoro in postura Mézières per la scoliosi : postura seduta – supina
  • Lavoro sulla lordosi interscapolare
  • Esame distretto superiore “lettura del corpo”
  • Anatomia palpatoria della colonna vertebrale dorso-lombare e del cingolo scapolare
  • Postura di riarmonizzazione globale del torace (postura del fazzoletto)
  • Sterno e dismorfismi
  • L’anello toracico superiore: anatomo fisiologia
  • Le diverse patologie a livello del cingolo scapolare: interpretazione e approccio Mézières
  • Anatomia palpatoria del cingolo scapolare
  • Lavoro sulla lordosi interscapolare
  • Lavoro fasciale con spinta centrifuga arti superiori
  • Lavoro sugli scaleni – trapezi – angolare della scapola – romboidi
  • Lavoro sui muscoli rotatori interni della spalla
  • Postura seduti : lavori specifici (arti inferiori – quadricipiti)
  • Postura quadrupedica con allineamento
  • Atelier di lavoro a gruppi con trattamento tra gli allievi
  • Casi clinici – trattamenti su pazienti

4° – Seminario

LA COLONNA CERVICALE-ARTI SUPERIORI

  • Ripasso del seminario precedente
  • La colonna cervicale: anatomo-fisiologia
  • Anatomia palpatoria della colonna cervico-dorsale
  • Lavoro sul torcicollo
  • Ponçage sotto occipitali – Pompage fasciale
  • Pompage articolari cervicali
  • Micro lavoro in postura Mézières per le vertebre cervicali
  • Le sindromi dell’arto superiore
  • Anatomia palpatoria
  • Analisi dei comportamenti adattativi dell’arto superiore
  • Correzioni distali a livello di gomito, avambraccio , mani e dita
  • Postura in piedi: in appoggio dorsale
    Postura in affondo anteriore: globare – semiglobale
  • Postura in piedi: senza appoggio
  • Sintesi di tutto il corso
  • Elementi di posturologia
  • Elementi di Terapia manuale (teoria e pratica)
  • Le posture di lavoro Mézières secondarie
  • Le dermalgie riflesse
  • Revisione di tutte le posture
  • Revisione delle autoposture
  • Atelier di lavoro a gruppi con trattamento tra gli allievi
  • casi clinici – trattamenti su pazienti

CONSEGNA DEI DIPLOMI

Docenti:

Jean Jacques Eden Corbanese – Fisioterapista, Mezierista – Osteopata

Bruno Cicuzza – Fisioterapista, Mezierista

Irma Bencivenga – Fisioterapista, Mezierista, Osteopata, Posturologa

Iannotta Annalisa – Fisioterapista e Osteopata

Quota

La quota del Corso è di 2 100.00 euro + IVA.

Al momento dell’iscrizione è necessario effettuare un acconto di 100.00 euro.

Effettuare il versamento tramite bonifico bancario intestato a:
Accademia Asfom S.r.l.
Banca Unicredit
Iban: IT79W0200815815000102287409
Causale: Iscrizione Corso Posturale Mézières.

Allegare il versamento a segreteria@asfom.it

Per le modalità di pagamento contattare il coordinatore didattico del Corso: dott. Ciro Zizzo 328 9208236

 

Iscrizione

Per iscriversi è necessario compilare il Modulo di Iscrizione presente sul sito.

Per info:

Scrivere una e-mail a segreteria@asfom.it oppure contattare la segreteria al numero 345 1720900

ISCRIVITI ALL'EVENTO

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Login Account

6 or more characters, letters and numbers. Must contain at least one number.

Invaild email address.